132491

Cortina, Milano

2008

182 pages

ISBN 9788860301802

Fenomenologia dell'estraneo

Bernhard Waldenfels

Translated by Ferdinando G Menga

Con questo testo, Bernhard Waldenfels intende offrire al pubblico una via d'accesso facilitata a quello che può essere considerato il suo monumentale sforzo rivolto, nel corso dell'ultimo ventennio, all'indagine del fenomeno dell'estraneo. Questa sorta di introduzione al suo pensiero può rivelarsi, pertanto, utile soprattutto al lettore italiano, il quale troverà in essa un agevole strumento per avvicinarsi e familiarizzare con l'avvincente prospettiva di una filosofia che considera l'estraneità non un momento meramente accessorio dell'esperienza, bensì il suo carattere costitutivo.

Publication details

Full citation [Harvard style]:

Waldenfels, B. (2008). Fenomenologia dell'estraneo, transl. F. G. Menga, Cortina, Milano.

This document is unfortunately not available for download at the moment.

Translation of